Archive for SOLO SUL WEB

La vita artificiale dei bonds europei (“do Bunds dream of electric rates?”)

di Francesco Caruso* La vita di un bond governativo che rende zero, sinceramente, deve essere deprimente. Le prospettive sono pari a quelle di un laureato in legge col minimo dei voti al sud: puoi raschiare il [...]

Bond: la forza del dollaro ritarderà l’aumento dei tassi negli Usa? L’opinione si diffonde

    Lorenzo Raffo Troppo forte, troppo forte, il dollaro corre all’impazzata sull’euro, di là di ogni previsione più ottimistica e l’effetto comincia a far sorgere dubbi che la Fed possa aumentare i tassi nel corso [...]

La Vita sembra più Dolce – Perchè il 2015 potrebbe essere l’anno dell’Italia

di Pierre Olivier Beffy, Chief Economist di Exane BNP Paribas   PUNTI CHIAVE o Il consensus sull’Italia è troppo pessimista o Il QE della BCE supporterà lo slancio ciclico attraverso un probabile rimbalzo degli investimenti in [...]

Cinquanta sfumature di Grecia

L’Europa e la Grecia ancora al centro dell’attenzione nella settimana scorsa e in questa appena cominciata. L’esercizio di distinguere i segnali dai rumori di fondo è complesso eppure possibile con l’analisi dei dati economici e la [...]

Sono di Italia e Russia i Cds, protezioni da default, più trattati. Per noi non è però una cattiva notizia

di Lorenzo Raffo Le fonti appaiono molto riservate e i documenti circolano con ben precise condizioni di utilizzo, pagine e pagine che sostanzialmente dicono: “dati da non diffondere”. Quindi vanno diffusi! I due Paesi oggi più [...]

Il biotech somiglia più a una fotocamera Kodak o a uno smartphone Apple?

a cura di Gianpaolo Nodari, Amministratore Delegato di J Lamarck È raro assistere ad innovazioni reali e allo sviluppo di attività o settori ma, quando questi si presentano, gli investitori dovrebbero essere già “a bordo” invece [...]

Economia & finanza: due indici consigliano prudenza. In arrivo un’altra crisi? Forse sì, forse no

di Lorenzo Raffo Per un analista tecnico la coincidenza di tanti indicatori negativi porta a prevedere tempesta per lo strumento finanziario sotto osservazione. Nel caso del Baltic Dry Index la situazione appare davvero difficile, con ben [...]

Il calo del petrolio vale più di un anno di QE

dall'Outlook di East Capital per il 2015 Un più basso prezzo del petrolio è uno stimolo a livello globale Il prezzo del petrolio recentemente è stato volatile e crediamo che continuerà a fluttuare parecchio nel breve termine. [...]

La Cina sarà per le commodity ciò che lo shale oil è per il petrolio, ma lascerà un’impronta strutturale

a cura di Paul McNamara, Investment Director di GAM e gestore del fondo GAM Star Emerging Market Rates Una ragione strutturale dell’attuale debolezza delle materie prime è il tasso di crescita inferiore della Cina. I precedenti [...]

I costi di transazione per gli investitori in azioni globali

di Richard Yasenchak, senior vice president e client portfolio manager Intech A fronte della persistente volatilità dei mercati azionari e della maggiore difficoltà di generare alfa, i gestori attivi devono porre maggiore enfasi sul contenimento di quei fattori [...]