Altro — 19 aprile 2016

GNP-lavoro-1024x336

Si rinnova a maggio l’appuntamento con la ‘Giornata Nazionale della Previdenza e del Lavoro’ (GNP), ormai giunta alla sua VI edizione e organizzata da Itinerari Previdenziali. Tantissime le novità previste: dall’ampliamento dell’Isola della Salute con consulenze ambulatoriali in loco al coinvolgimento delle scuole con attività ricreative e lezioni a tema, passando per un’attività convegnistica allargata con nomi italiani e stranieri di altissimo livello. Dopo i successi delle passate edizioni l’evento italiano dedicato ai temi della pensione, del lavoro e della salute si terrà a Napoli il 10, 11 e 12 maggio nel cuore della città, direttamente in Piazza del Plebiscito.

La manifestazione è a titolo gratuito e aperta a tutti, non solo agli addetti ai lavori, ma anche a tutti i cittadini che desiderano saperne di più o necessitano di risposte e consulenza relativamente agli ambiti trattati. Per tre giorni, l’iconica Piazza del Plebiscito si trasformerà nel centro nevralgico della previdenza, del lavoro e della salute, ospitando i principali operatori di settore, con stand espositivi e un fitto calendario di convegni e workshop per avvicinare e sensibilizzare i cittadini su temi di stretta attualità e interesse come: la pensione (ad esempio cos’è, come si costruisce, come si può integrare quella di base); il lavoro (come trovarlo, quali sono le tutele, come avviare un’impresa, come gestire la partita IVA e altro ancora); la salute (come integrare la protezione fornita dal Sistema Sanitario Nazionale, ma anche come stare bene grazie a una sana alimentazione e a un corretto stile di vita).

Obiettivo della GNP è sensibilizzare le famiglie, in particolare quelle con figli giovani e giovanissimi da crescere, oltre a tutti i lavoratori, dipendenti e non, sulla necessità di progettare il proprio futuro pensionistico e previdenziale, sempre con un occhio alla tutela della salute e alla sicurezza sul lavoro.

 

Riflettori accesi su pensione, lavoro, salute e giovani

La GNP vuole essere un reale momento di confronto con i cittadini su un tema caldo del momento: la previdenza intesa a 360 gradi. E, in particolare, sensibilizzare le famiglie aiutandole in modo concreto a pianificare il futuro dei figli e a districarsi in quella che si può definire una vera e propria giungla di normative e riforme. Senza naturalmente trascurare la formazione dei più piccoli che, attraverso giochi, lezioni, spettacoli teatrali e attività ricreative, potranno iniziare un piccolo percorso di educazione alla cittadinanza.

Si parlerà poi di lavoro e nuova imprenditorialità con il Festival #servelavoro, ma anche di rinascita dell’etica e diritti in termini di legalità. All’interno degli spazi GNP in Piazza del Plebiscito sarà allestita, come anticipato, l’Isola della Salute: uno sportello di prima consulenza gratuita per chi volesse un consulto di base su alcune problematiche diffuse quali il mantenimento di una sana ed equilibrata alimentazione e un corretto stile di vita grazie alla presenza dei biologi nutrizionisti. Sarà, inoltre, possibile fare un vero e proprio check up di base attraverso la misurazione della pressione, della glicemia e del colesterolo oltre a test genetici sulle intolleranze.

Nei giorni della manifestazione sarà possibile non solo visitare gli stand dei principali enti di previdenza di base e integrativa e di assistenza sanitaria, ma anche seguire un ricco programma di appuntamenti con esperti del settore e professionisti in grado di rendere tutti questi argomenti accessibili al grande pubblico.

All’interno della GNP si terrà il festival Economics. Una quindicina di appuntamenti nel corso dei quali gli esperti incontreranno le scuole elementari, medie e superiori raccontando temi complessi quali la previdenza e il welfare attraverso un linguaggio divulgativo e semplice. Grande spazio sarà poi riservato alle startup e al welfare aziendale e alla ricerca di lavoro in Italia e all’estero. Tra le numerose iniziative spiccano il Job Matchpoint per un’occasione di incontro diretto tra domanda e offerta di lavoro; le startup avranno inoltre la possibilità di incontrare investitori, business angel e venture capitalist ai quali presentare i propri progetti; da non dimenticare l’isola dei professionisti con un avvocato, un consulente del lavoro, un commercialista e un notaio a disposizione per una consulenza personalizzata e gratuita; il temporary coworking, per promuovere e testare sul campo l’idea di lavoro in uno spazio condiviso; lo sportello dedicato alle nuove imprese per ottenere informazioni su tutto ciò che serve per mettersi in proprio e sulle opportunità di inserimento lavorativo; cicli di appuntamenti e incontri dedicati a chi ha un’idea e la vuole trasformare nella sua attività.

Un’attenzione particolare sarà rivolta ai giovani con il Premio GNP dedicato alle Scuole Secondarie di Secondo Grado, grazie al quale gli studenti potranno dare sfogo alla propria creatività. In programma, inoltre, una serie di workshop tematici dedicati agli studenti di diverso ordine e grado, per spiegare loro come non sia mai troppo tardi per porsi domande sul proprio futuro professionale e previdenziale.

Con la GNP, Piazza del Plebiscito si trasformerà in un luogo di incontro e scambio tra cittadini, esperti del settore, enti previdenziali e istituzioni. Informazioni, aggiornamenti e possibilità di approfondimento sui temi sono disponibili direttamente su tutti i canali web ufficiali dell’evento:

sito internet: www.giornatanazionaledellaprevidenza.it

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Share

About Author

[email protected]

(0) Readers Comments

Lascia una risposta