DAL GIORNALE — 22 gennaio 2016

restyle F

Il restyling di un giornale discende spesso da un’esigenza di abbellimento estetico
reso necessario dalla volontà di offrire ai propri lettori un prodotto sempre più
all’altezza delle loro aspettative. E anche nel caso del nuovo F Magazine l’intento della
rivisitazione grafica che vede la luce da questo primo numero del 2016 è stato quello di dare ai
nostri lettori uno strumento sì utile e quanto più ricco possibile di contenuti, ma anche bello ed
elegante.

La spinta innovativa tuttavia non si esaurisce solo in tale aspetto esteriore.
Proprio mentre emergeva l’esigenza di un salto di qualità della rivista dal punto di vista estetico,
Brown Editore, il gruppo editoriale che edita F, è stato oggetto di un rinnovamento ancor
più rilevante grazie all’acquisizione da parte di Triboo Media, società quotata all’AIM Italia di
Borsa Italiana.
Tale acquisizione fa sì che il nuovo gruppo rappresenti una delle media company più
importanti d’Italia nel settore finanziario.

cover gennaio 2016Quale occasione migliore quindi per annunciare un restyling totale, a 360 gradi.
Un restyling di cui Brown Editore necessitava e grazie al quale potrà compiere un ulteriore passo di crescita verso una dimensione più completa e innovativa. Potrà affiancare alle storiche e riconosciute capacità editoriali, di produzione di contenuti e abilità creative, un bagaglio di innovazione e presenza digitale senza pari.

Attitudini che diventano ancora più importanti in un contesto nel quale le sfide che si pongono di fronte agli investitori (come hanno insegnato i recenti casi di risparmio tradito) e al mondo della consulenza (proprio in questo numero l’articolo di copertina si occupa della
svolta rappresentata dal nuovo Albo unico) richiederanno a tutti gli attori coinvolti nella gestione del risparmio, sia a livello privato che professionale, occhi nuovi per guardare a un mondo che cambia, ossia l’utilizzo di strumenti nuovi per leggere la realtà ed essere preparati ad essa.

Per noi questo significa prendere un impegno con i nostri lettori: ambire, in un contesto
competitivo e di offerta di informazione variegato quale l’attuale, a fare la differenza.
Provare ogni giorno ad essere un Media sopra la media.

(Tratto dall’editoriale di Marco Barlassina di F gennaio 2016)

Scopri gli altri contenuti, vedi il sommario.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Share

About Author

(0) Readers Comments

Lascia un commento