CONSULENTI — 30 dicembre 2013

 

 

 

 

 

 

 

 

“L’arte e il gusto della finanza” è il nome dell’evento organizzato dai promotori finanziari di Banca Monte dei Paschi di Siena nella nuova sede di Altamura, in via Cirillo 2 e che ha riscontrato un grande successo di pubblico.

All’incontro hanno preso parte oltre ai personal financial banker anche le eccellenze del territorio nel campo dell’arte e del gusto. I numerosi ospiti, durante l’evento, hanno potuto alternare momenti riservati alla previdenza integrativa ed alla finanza comportamentale ad attimi dedicati all’arte ed all’enogastronomia: l’educazione finanziaria, le sculture di Mimmo Laterza ed i quadri di importanti artisti locali e la degustazione di vini e prodotti tipici del territorio altamurano sono stati molto apprezzati dai partecipanti.

Con questo iniziativa si chiude il ciclo di salotti di educazione finanziaria che i promotori pugliesi hanno organizzato per  tutti i cittadini con l’obiettivo di diffondere la cultura finanziaria affrontando temi di interesse attuale. Nel corso degli incontri si è voluto anche far conoscere il ruolo del promotore finanziario. “Un ruolo sociale. – commenta Nicola Viscanti, executive manager della Promozione Finanziaria di BMps – Il promotore è un professionista e, come il commercialista o l’avvocato, mette a disposizione del cliente le sue conoscenze e la sua professionalità per accompagnarlo nelle scelte di vita attraverso la pianificazione finanziaria. I riscontri positivi ricevuti dai nostri ospiti durante i salotti finanziari del 2013 ci hanno indotto a pianificare per il nuovo anno un altro ciclo di incontri su tematiche di interesse collettivo“.

 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 4.0/10 (3 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Promotori Mps, un incontro tra arte e finanza, 4.0 out of 10 based on 3 ratings

Share

About Author

Redazione Finanza.com

(0) Readers Comments

Lascia un commento