IMMOBILIARE — 22 novembre 2013

È nata NPLs RE_Solutions, partnership tra Gabetti Property Solutions e Beni Stabili SIIQ per una gestione professionale ed efficiente dei crediti in sofferenza (NPLs) di qualsiasi tipologia e grado di criticità (sofferenze, esposizioni scadute e/o sconfinanti, esposizioni ristrutturate e incagli). L’esigenza è nata dal forte aumento dei pignoramenti e delle vendite giudiziarie che rendono difficile gestire al meglio le sofferenze e che quindi richiedono una preparazione sempre più specifica per la gestione di operazioni complesse e di recupero del credito a 360 gradi.

“La creazione della NPLs RE_Solutions scaturisce” sottolinea Marco Bignami, amministratore delegato della NPLs RE_Solutions e head of sales di Beni Stabili SIIQ “ dalla consapevolezza che il mercato degli NPLs è in forte crescita e di come Gabetti  e Beni Stabili, unendo  le proprie expertise e  competenze nel campo immobiliare, possano  fornire un servizio altamente qualificato per la gestione e il recupero dei crediti deteriorati con sottostanti garanzie immobiliarì”. “In un contesto come quello attuale” sottolinea Armando Borghi, amministratore delegato Gabetti Property Solutions “ ritengo che affidare a professionisti esterni la gestione dei crediti in sofferenza sia la strada giusta per usufruire di un servizio completo che dia maggiori possibilità di recuperare il credito, di massimizzare il rientro e di accorciare i tempi di liquidazione. NPLs RE_Solutions” conclude Borghi” creata in partnership con Beni Stabili SIIQ, è un’iniziativa concreta che va proprio in questa direzione”.

Grazie alla partnership di due realtà con tanti anni di esperienza nel settore immobiliare come Gabetti e Beni Stabili SIIQ, di gestione dell’asset management e valutazioni di immobili, NPLs RE_Solutions  è in grado di offrire un’ampia gamma di servizi integrabili di advisory e di gestione di portafogli di crediti in sofferenza. In particolare, per quanto riguarda l’advisory, si occuperà di svolgere un’analisi preliminare, la creazione del portafoglio, la ricerca di potenziali investitori e/o acquirenti e l’assistenza alla vendita. Mentre per quanto riguarda l’attività di gestione e assistenza, la nuova realtà si occuperà di fare una analisi e valutazione del portafoglio del credito e del debitore, definire l’attività di asset management, svolgere una due diligence immobiliare e dare assistenza stragiudiziale e giudiziale (per es. rapporti con i debitori  e con gli  organi delle procedure, raccolta di tutte le informazioni necessarie sulle procedure (aste), consulenza continua per affrontare le aste giudiziarie, ricerca ed analisi di eventuali soluzioni stragiudiziali).

Grazie alla consolidata leadership nel mercato immobiliare e alla expertise, sia nell’asset management sia nei servizi immobiliari, la NPLs RE_Solutions è in grado di supportare sia l’investitore che volesse approcciare il settore dei crediti in sofferenza sia l’Istituto di credito che volesse collocare sul mercato un portafoglio di questo tipo che richiedono specificità necessarie per incontrare le aspettative degli investitori.

L’attività di asset mangement, integrata parallelamente con quella di due diligence immobiliare, insieme a un monitoraggio costante del credito e una valorizzazione degli asset ipotecati a garanzia del credito saranno gestite da un supporto informatico in grado sia di garantire un controllo efficiente delle singole linee di credito sia di elaborare un’efficace serie di report finanziari. Al fine di poter offrire una perizia completa, NPLs RE_Solutions si occuperà inoltre sia dei sopralluoghi (rilievi fotografici e delle superfici) sia un’analisi dettagliata della documentazione disponibile (catastale, urbanistica, legale ed impiantistica), evidenziandone le carenze, ed integrandola  con una ricerca mirata presso i vari uffici, in modo da poter dare un giudizio finale di conformità (urbanistico-catastale).

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 6.0/10 (3 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: -1 (from 3 votes)
Crediti insoluti, da oggi ci pensano Gabetti e Beni Stabili con NPLs RE_Solutions, 6.0 out of 10 based on 3 ratings

News correlate

Share

About Author

Redazione Finanza.com

(0) Readers Comments

Lascia un commento